Ipnosi per smettere di fumare

Trattamento nei centri specializzati

Nel tentativo di combattere il tabagismo, l’ipnosi può essere utile per diminuire le ansie del fumare, aumentando la volontà di smettere o rinforzando la concentrazione nel trattamento per smettere di fumare.

Metodo Spiegel
Il metodo più usato è quello definito da Herbert Spiegel che consiste in tre suggestioni fondamentali:
1. Il fumo del tabacco è veleno;
2. Il corpo merita di essere protetto dal fumo del tabacco
3. È possibile e gradevole vivere senza fumare.

Bisogna evidenziare che questo tipo di ipnosi non implica una relazione gerarchica col terapeuta. Al contrario, il paziente è invitato a partecipare pienamente alla sua terapia ed ad imparare l’autoipnosi.

Studi sull’ipnosi contro il fumo
L’ipnosi nel campo della lotta al tabagismo è stata molto poco studiata. In quanto a durata del trattamento, si sono considerati studi che comprendevano un’unica sessione di 30 minuti fino ad una serie di sessioni che arrivavano a sette ore. Le conclusioni si contraddicono abbastanza ed in vari casi il numero di persone studiate è troppo basso affinché i risultati siano realmente significativi a livello statistico.
Questa povertà di studi non permette di definire con precisione percentuali di efficacia valide, ad ogni buon modo che siano piccole o alte l’importante sarebbe sapere se l’ipnosi è utile per voi, è l’unico modo per saperlo è provandoci con la massima fiducia rivolgendosi ad un centro specializzato.

  • Ipnosi contro il fumo

Smettere Di Fumare

Smettere Di Fumare